Transumanar e organizzar

Pubblicato: 24 settembre 2013 in poetry

[…] oh sfortu­nata generazione / piangerai, ma di lacrime senza vita / perché forse / non saprai neanche riandare / a ciò che non avendo avuto non hai neanche perdu­to: / povera generazione calvinista co­me alle origini della borghesia / fan­ciullescamente pragmatica, pueril­mente attiva / tu hai cercato salvezza nell’organizzazione / (che non può al­tro produrre che altra organizzazione) / e hai passato i giorni della gioventù / parlando il linguaggio della democrazia bu­rocratica / non uscen­do mai della ripetizio­ne delle formule […]

Pasolini, tratto da Trasumanar e organizzar

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...