The Road

Pubblicato: 29 maggio 2010 in MOVIES

«Quando si svegliò nel bosco nell’oscurità e nel freddo della notte allungò il braccio per sentire il ragazzo che dormiva accanto. La notte scura oltre ogni immaginabile oscurità, e il giorno ogni giorno più grigio di quello precedente. Come l’insorgere di qualche freddo glaucoma che spegneva progressivamente il mondo. (…) Quando fu abbastanza chiaro per usare il binocolo osservò la valle sottostante. Tutto svaniva nella tenebra. La cenere impalpabile svolazzava in esili mulinelli sulla superficie nera. Studiò quel poco che riusciva a vedere. I tratti di strada laggiù fra gli alberi morti. Cercando un colore. Un movimento. Una traccia di fumo fisso. Abbassò il binocolo, si tolse la mascherina dalla faccia, si pulì il naso col dorso del polso, poi tornò a osservare i dintorni. Quindi si sedette col binocolo in mano, osservando la luce cinerea coagularsi sulla campagna».

«Nessuna lista di cose da fare. A ciascun giorno basta la sua pena. A ciascuna ora. Non c’è dopo. Adesso è dopo. Tutti gli oggetti di grazia e di bellezza che uno tiene nel cuore vengono dal dolore. Nascono nella sofferenza e nella cenere. È così, sussurrò al ragazzo addormentato. Io ho te».

«Voglio stare con te.
Non puoi.
Per favore.
Non puoi. Devi portare il fuoco.
Non so come.
Sì che lo sai.
È vero? Il fuoco?
Sì, è vero.
Dov’è? Non so dov’è.
Sì che lo sai. È dentro di te. È sempre stato lì. Lo vedo.
Portami con te. Per favore.
Non posso.
Per favore, papà.
Non posso. Non posso tenere fra le mie braccia mio figlio morto. Pensavo che ce l’avrei fatta, ma non posso.
Mi hai detto che non mi avresti lasciato mai.
Lo so. Mi dispiace. Hai il mio cuore. L’hai sempre avuto. Tu sei il migliore. Lo sei sempre stato. Anche se non ci sono puoi sempre parlare con me. Puoi parlare con me e io parlerò con te. Vedrai.
Ti sentirò?
Sì. Mi sentirai. Devi semplicemente parlarmi come sei abituato. E mi sentirai. Devi allenarti. Basta non arrendersi. Okay?
Okay.
Okay».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...