Padri e figli

Pubblicato: 5 marzo 2009 in culture
Tag:

«Ho due figlie di 9 e 6 anni. Insegnerò loro prima di tutto i valori e la morale, ma se faranno un errore, non voglio che siano punite con un bambino».
Barack Obama 29 marzo 2008

Dissi a papà: «Cosa pensi del fatto che Joyce sta diventando cattolica?».
«Buono. Bene».
«Cosa c’è di buono?».
«È un male?».
«Vorrei poter pianificare la mia famiglia».
«Allora pianificala. Avanti. Bambini».
«Bambini, certo. Moltissimi. Ma li voglio quando decido io, papà. Niente controllo delle nascite nella Chiesa, papà».
«Controllo delle nascite?».
«Non si può far nulla perché non arrivino. Continuano e continuano a venire».
«Ed è un male? È un bene, quello».
«Non siamo più contadini, papà. Dobbiamo fermarci da qualche parte».
Strizzò gli occhi.
«Non mi piace come parli».
«Un uomo dovrebbe essere in grado di decidere quando vuole un bambino».
«Mi hai sentito, figliolo. Non mi piace».
«E se arrivano e noi non abbiamo i soldi?».
«Te li guadagni».
«È dura, papà».
Il suo pugno si sollevò, poi le dita si aprirono e mi afferrò per il bavero.
«Non i miei nipoti, capito? Lasciali in pace. Lasciali venire. Hanno tanto diritto quanto te».
Allontanai la sua mano.
«Non ha niente a che vedere con i diritti, papà. È una questione di economia».
«Piantala di leggere quei libri».
«Libri – che libri? Non posso neanche permettermene troppi».
«Non potevamo permetterceli neanche io e la mamma. Nemmeno uno. Ma ne abbiamo avuti quattro. L’abbiamo fatto senza soldi, solo con qualche dollaro, che non bastava mai. O preferivi che avessimo usato qualche cosa comprata in farmacia, così che non saresti nemmeno nato, senza tua sorella e senza i tuoi fratelli, e io e la mamma da soli nel mondo? Per che cosa?».
Messa in quel modo, non ammetteva risposta.
«Credo che di fondo tu sia un uomo religioso, papà. Tu credi davvero».
«Nipoti. Ecco in cosa credo. E lascia stare i libri».
John Fante Full of Life, Fazi Editore

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...